Cause e rimedi per contrastare la caduta dei capelli

Cause e rimedi per contrastare la caduta dei capelli

Pubblicato il: 03/08/2017 Commenti: 0

La caduta dei capelli, entro certi limiti, è un fenomeno fisiologico naturale, infatti il capello nasce, cresce, cade e viene rinnovato. La durata media di questo ciclo è di 2/7 anni, pertanto si stima che ogni follicolo produca nel corso della sua vita circa 20 capelli.

Il numero di capelli che si perdono durante una giornata è variabile e, di norma, è inferiore ai 100. Può dipendere da vari fattori, fra cui:

  • Il sesso (gli uomini hanno una caduta maggiore rispetto alle donne)
  • La stagione (in primavera e autunno la caduta aumenta)
  • Condizioni di salute, stress, malattie e utilizzo di certi farmaci 
  • Squilibri ormonali
  • Disturbi alimentari
  • Lavaggio e spazzolatura (che facilitano il distacco dei capelli)
  • Trattamenti cosmetici aggressivi
  • Densità di capelli (più capelli si hanno e, in termini assoluti, maggiore è la caduta)
  • Predisposizione genetica alla caduta.

Per contrastare la caduta dei capelli è possibile ricorrere anche ad alcuni rimedi naturali, come:

  • Gli impacchi di Aloe Vera, da applicare sui capelli per almeno mezz’ora prima di risciacquare, utili per rafforzare i capelli
  • Gli impacchi di aceto di mele, da lasciare riposare qualche minuto sui capelli prima di lavarli. L’aceto di mele favorisce l’apertura dei pori e quindi l’assorbimento degli enzimi che fortificano il cuoio capelluto
  • Olii vegetali, come l’olio di oliva, di argan, di mandorle o di avocado sono degli ottimi coadiuvanti della crescita e del rafforzamento dei capelli. Basta applicarne qualche goccia e lasciare in posa per una de-cina di minuti prima di risciacquare
  • Anche l’Olio di cocco aiuta a rinforzare i capelli e prevenirne la caduta, da applicare sui capelli una mezz’ora prima di fare lo shampoo
  • Avere una corretta alimentazione, infatti anche i capelli, come tutto il resto del nostro corpo, risento-no di un regime alimentare scorretto. Tra i cibi che non devono mai mancare per avere capelli forti, sani e a prova di caduta ci sono la soia, i fagioli borlotti, il riso, il pesce azzurro, la carote e la zucca
  • Diminuire stress e fumo

Quando la caduta è persistente e rilevante, è allora importante prestare maggiore attenzione e valutare gli altri eventuali segnali di un problema più serio, come  prurito alla testa, dolore al cuoio capelluto, capelli grassi o forfora. 

Nei casi più gravi è bene rivolgersi ad uno specialista, il tricologo,  ed effettuare esami specifici in base ai suoi consigli, per poterne scoprire le cause ed intervenire nei modi giusti per risolvere (o limitare) la caduta.

Di seguito i prodotti consigliati dal team di FarmaSave per aiutarti a contrastare efficacemente la caduta dei capelli.

Prodotti correlati

Commenti

Scrivi commento