Blue Monday

Blue Monday

Pubblicato il: 18/01/2019 Commenti: 0

Lunedì prossimo, il 21 gennaio, sarà il famigerato Blue Monday, il giorno più triste dell’anno.

Ma a cosa è dovuta questa fama?

In realtà è il frutto di un calcolo matematico unito a un po’ di psicologia. La sua “nascita” si deve ad uno psicologo dell’Università di Cardiff, Cliff Arnall che, nei primi anni 2000, prese in considerazione alcune variabili come meteo, lunghezza delle giornate, distanza intercorsa tra la fine delle vacanze natalizie e il prossimo periodo di vacanza, difficoltà ad arrivare al prossimo stipendio e conseguente senso di colpa per le spese eccessive effettuate nel periodo di Natale ecc. Da tale calcolo è emerso il giorno più “triste” dell’anno che, ovviamente, non poteva che essere un lunedì!

Va rilevato, però, che tale studio non è completamente affidabile dato che fu commissionato da un’agenzia di viaggi per incentivare le persone ad acquistare viaggi, in un periodo in cui il mercato è quasi interamente fermo.

È importante sottolineare che un calo di tono dell’umore è senza dubbio fisiologico ma se ci si rende conto che il senso di tristezza che si prova ha radici più profonde, bisogna ricorrere quanto prima ad aiuti specifici, per evitare di cadere in uno stato di depressione.

 Se, invece, siete solo un po’ giù di corda, eccovi qualche buon consiglio per superare il 3° lunedì di gennaio e tutti gli altri giorni non propriamente felici che vi si dovessero presentare:

Praticate dell’attività fisica

Il moto, infatti, stimola la produzione di endorfine, il cosiddetto ormone del buon umore. Scegliete un’attività che vi piace, così da rendere l’attività il più piacevole.

Concedetevi del tempo per fare ciò che amate

Troppo spesso, presi dalle routine quotidiane, ci si dimentica di dedicare del tempo a sé stessi e alle cose che piacciono. Cogliete perciò al volo la scusa del Blue Monday e createvi una piccola oasi dedicata a voi e alle vostre passioni.

Organizzate un’uscita con gli amici

Non c’è nulla di meglio per l’umore che trascorrere del tempo con gli amici del cuore, in grado di farvi sorridere e svagare.

Inoltre, questo lunedì ci sarà anche un evento speciale: un’eclissi di Superluna di sangue, che inizierà alle 3:36 del 21 gennaio e inizierà a terminare alle 6:43, un evento che potremo rivedere solo fra 2 anni.

Ora, siete pronti ad affrontare il Blue Monday con un sorriso!


Commenti

Scrivi commento